Category Archives: eventi

9 DOIGTS (9DITA) | ANTEPRIMA BOLOGNESE

9D_COPERTINA_GALLIERA
9 DOIGTS | (9DITA)
di F.J. Ossang (Francia, Portogallo 2017)
avventua, drammatico, noir | durata 99 min.
con Paul Hamy, Damien Bonnard, Pascal Greggory, Gaspard Ulliel, Elvire, Lisa Hartmann, Diogo Dória, Lionel Tua, Alexis Manenti

PRIMA VISIONE | ANTEPRIMA BOLOGNESE
martedì 26 febbraio ore 21.30  | v.o. francese sottotitolata in ita
al termine della visione incontro con il regista e Luca Della Casa storico del cinema


la storia…
È notte. In una livida stazione dove vengono fermati tutti i treni, Magloire fuma una sigaretta. Fugge un controllo di polizia, senza bagagli, senza futuro, fino alla spiaggia di un mare infernale. Qui un uomo morente gli affida una grossa somma. Braccato da una banda criminale che obbedisce agli ordini del temuto 9 Dita, viene fatto prigioniero e non gli viene data scelta: essere loro complice o morire. Con loro Magloire si imbarca su un sinistro bastimento, carico di materiale radioattivo, in rotta verso un luogo che non esiste, che altro non è che l’enorme isola mobile di rifiuti plastici formata dalle correnti dell’Oceano Pacifico. Come in un vascello fantasma (o sulla nave dei folli) qualcuno cade gravemente malato, tra i passeggeri serpeggia la paranoia. Un viaggio all’inferno in cui Magloire non ha nulla da perdere. Nessuna destinazione possibile, nessuna risposta limpida, nemmeno dall’imponente mappa nautica consultata ossessivamente dal capo-banda Kurtz. ll leit motiv del film “la peste è a bordo!”, tratto dal Vampyr, ricorda all’equipaggio i mortiferi effetti del polonio trasportato dalla nave ma anche le incurabili patologie di un’intera civiltà al tramonto. In un bianco e nero dai contrasti estremi, in una narrazione labirintica e claustrofobica, il viaggio diventa puro tragitto mentale. Con dialoghi e scontri verbali sul destino, la fine, l’oltrevita. Ma Ossang, in continuo bilico tra generi popolari e colti, tra scenari apocalittici e ombre noir, continua a credere nell’energia dell’arte che nasce anche dal rovello e dalla decadenza.

riconoscimenti
LOCARNO 2017| Pardo d’Argento Miglior Regia

informazioni tecniche
soggetto|F.J. Ossang
sceneggiatura|F.J. Ossang
montaggio|Walter Mauriot
musiche|Jack Belsen
produzione| OSS/100 Films & Documents , 10:15! Productions, O Som e a Fúria (co-production)
distribuzione|Reading Bloom, Rodaggio Film
data uscita italiana|18 febbraio 2019

ingressi
intero 7,00€ | ridotto ARCI BOLOGNA 6,00€