ALLA CORTE DI RUTH “RBG” | ❝Doc Doc chi è? Una porta sulla realtà❞

Copia di JODOROWSKY'S DUNE.TRAILER(2)

ALLA CORTE DI RUTH “RBG”
di Betsy West, Jiulie Coen (U.S.A. | 2018)
documentario | durata 97 minuti
v.o. sottotitolata in italiano
rassegna ❝Doc Doc chi è? Una porta sulla realtà❞

agenda spettacoli PRIMA VISIONE
SABATO 18 settembre 2021 ore 19.00

❝Sono diventata avvocato quando la carriera legale non era pensabile per una donna❞

All’età di 85 anni, Ruth Bader Ginsburg, seconda donna a essere stata nominata tra i nove componenti della Corte Suprema degli Stati Uniti, è diventata un’icona inaspettata della cultura pop grazie alla sua dedizione all’attività giudiziaria e legale. Nonostante ciò, il suo percorso e il suo impegno sono rimasti, finora, in gran parte sconosciuti ad alcuni dei suoi più grandi fan.
Il documentario Alla corte di Ruth – RBG esplora la vita e la carriera di Bader Ginsburg e le sue lotte per i diritti delle donne che l’hanno portata ad affermarsi come esempio di emancipazione civile.

riconoscimenti
Primetime Emmy Awards 2019 |menzione speciale miglior documentario
Cinema Eye Honors Awards, US 2019|premio “indimenticabile” a RBG
Critics’ Choice Documentary Awards 2018 | miglior documentario politico, premio al miglior documentario su Ruth Bader Ginsburg
National Board of Review, USA 2018 | miglior documentario
Women Film Critics Circle Awards 2018 | miglior documentario riguardante una donna

informazioni tecniche
fotografia|Claudia Raschke
montaggio|Carla Gutierrez
produzione|American Film Foundation, Artemis Rising Foundation, Sanders and Mock Productions
distribuzione|Wanted Cinema e Feltrinelli Real Cinema
data uscita italiana|15 luglio 2019

ingressi rassegna
intero 7,50€
ridotto tessera ARCI 6,50€
ridotto tessera LOVE ACTUALLY 5,00€

biglietteria
ingresso consentito ai possessori di Green Pass come da normativa vigente
se hai dubbi leggi QUI
è possibile:
prenotare il proprio biglietto mandando un sms o un wapp al 3896055155
pre-acquistare il proprio biglietto alla cassa durante la normale programmazione cinematografica
acquistare il biglietto direttamente prima dello spettacolo “alla vecchia maniera”