JODOROWSKY’S DUNE | EVENTO D2D DUNE’S DAY

JODOROWSKY'S DUNE.COVER

 

JODOROWSKY’S DUNE
di Frank Pavich (Francia, U.S.A. | 2013)
documentario | durata 91 min.
CULT DOC
versione originale sottotitolata in italiano

agenda spettacoli | D2D DUNE’S DAY  per rendere la tua esperienza visiva oltre ogni tua aspettativa ti consigliamo di immergerti a pieno nella Spezia con la nostra maratona
– martedì 16 novembre

ore 19.00 JODOROWSK’Y DUNE di Frank Pavich
ore 21.30 DUNE di Denis Villeneuve

– martedì 30 novembre
ore 18.00 DUNE di Denis Villeneuve
ore 21.30 JODOROWSK’Y DUNE di Frank Pavich

❝Per me Dune avrebbe dovuto rappresentare la discesa in terra di un dio. Volevo realizzare qualcosa di sacro, libero, guidato da una prospettiva del tutto nuova. Aprire la mente delle persone!❞
Alejandro Jodorowsky

Nel 1975, dopo il successo di El Topo e La montagna sacra, Alejandro Jodorowsky era il cineasta intellettuale più ricercato del mondo, aveva carta bianca e quello che voleva era realizzare il film più importante della storia del cinema, traendo spunto dai romanzi della saga di Dune di Frank Herbert. Il suo Dune doveva essere un film rivoluzionario in grado di cambiare la mentalità delle giovani generazioni fornendo nuovi modelli di riferimento. Per fare questo il regista aveva coinvolto un team incredibile che comprendeva i designer H.R. Giger, Moebius e Chris Foss, oltre all’esperto di effetti speciali Dan O’Bannon, le musiche dei Pink Floyd e attori come David Carradine, Mick Jagger, Salvador Dalì e Orson Welles.
Per due anni, Jodo e il suo team di “guerrieri spirituali” lavorarono giorno e notte all’immane compito di creare il favoloso mondo di DUNE: più di 3.000 storyboard, numerosi dipinti, costumi incredibili e una sceneggiatura oltraggiosamente commovente e potente.
Attraverso interviste con leggende e luminari del tempo, tra cui H.R. Giger (artista, ALIEN), Gary Kurtz (produttore, STAR WARS) e Nicolas Winding Refn (regista, DRIVE e SOLO DIO PERDONA), e attraverso un’intima e onesta conversazione con Jodorowsky filmata nel corso di tre anni, il film del regista Pavich – assieme alle realizzazioni mai viste prima dell’opera spaziale psichedelica di Jodo (animate dal già nominato agli Emmy Awards Syd Garon) – rivela finalmente l’intera saga del “più grande film MAI realizzato”.

riconoscimenti
L’ opera “Jodorowsky’s Dune” ha vinto 12 premi e ricevuto 27 candidature tra i vari  film festival  un esempio:
Australian Film Critics Association Awards 2015 | miglior documentario
Amsterdam Fantastic Film Festival 2014 | Silver Scream Award Frank Pavich
Austin Fantastic Fest 2013 | premio del pubblico, miglior documentario
Festival di Cannes 2013 | candidatura al premio Golden Camera

note tecniche
soggeto Franjk Pavich
compositore Kurt Stenzel
montaggio Alex Ricciardi, Paul Docherty
fotografia David Cavallo
animazione Syd Garon
animazione 3D Paul Griswold
produzione Frank Pavich, Stephen Scarlata
distribuzione Valmyn, Wanted
data uscita italiana 06 settembre 2021

ingressi
● combo D2D Jodorowsk’s Dune+DUNE di D. Villeneuve 8,00€
● unico 5,50€

biglietteria
ingresso consentito ai possessori di Green Pass come da normativa vigente
se hai dubbi leggi QUI
infoline 3896055155

dal 11/11 non è più necessaria la prenotazione, capienza della sala portata al 100%